News

Under 16, Sacco: “Non ci sentiamo inferiori a nessuno, ora testa al Perugia” (VIDEO)

Termina 0-4 la sfida al Menti di Castellammare di Stabia tra Juve Stabia e Roma. I giallorossi portano a casa tre punti importanti grazie ai gol di Pagano su rigore, alla doppietta di Liburdi e al gol D’Alessio. Gara condizionata dall’espulsione di Santarpia al ventesimo del primo tempo che ha reso il tutto in discesa per gli ospiti. Al termine del match abbiamo ascoltato mister Michele Sacco:

“Non stavamo facendo male all’inizio ma loro ci tenevano impegnati. Eravamo lì con Damiano e Carannante a creare buone trame di gioco. L’espulsione e il rigore hanno complicato, poi, la gara. Loro sono un’ottima squadra, non spetta a me dirlo. Posso dire solo bravi ai miei ragazzi che hanno messo il massimo impegno sul campo. C’è da lavorare e recuperare terreno su Roma e altre quadre ma promettiamo di farlo fino al termine della stagione. Inutile girarci intorno, l’avevamo preparata come le altre gare. Non ci sentiamo inferiori a nessuno. Siamo rimasti in partita contro i campioni d’Italia, hanno vinto lo scudetto pochi mesi fa. Ora testa a Perugia”.

S.S. Juve Stabia

Lascia una risposta